Venerdì, 30 Luglio 2021
Incidenti stradali Via Scalelle

Si agita dopo l’alt dei carabinieri e sbanda. Auto finisce nelle campagne

Singolare incidente questa mattina sulla provinciale che da Alezio porta a Gallipoli, all'imbocco di via Scalelle. Una Matiz esce fuori strada e dopo aver abbattuto un muretto finisce nei campi. Feriti due coniugi. Non sono gravi

ALEZIO - Poteva avere conseguenze ben più gravi il singolare incidente che si è verificato nella tarda mattinata di oggi sulla provinciale interna che collega Alezio a Gallipoli. Lungo la direttrice di via Scalelle, ad una manciata di chilometri dall’ingresso del comune aletino, una Daewoo Matiz, con a bordo una coppia di coniugi salentini, ma residenti a Busto Arsizio, dopo una carambola è finita fuori strada, abbattendo una recinzione in muratura e terminando la sua corsa in un uliveto nelle campagne della zona. La singolarità sta nel fatto che il sinistro si è verificato in seguito all’alt segnalato da una pattuglia dei carabinieri dell’aliquota radiomobile di Gallipoli, impegnata con un posto di blocco in un normale servizio di controllo della circolazione.

La donna alla guida dell’utilitaria, L.M. di 59anni, alla vista dei militari e della paletta alzata dal carabiniere che intimava di fermarsi, colta dall’agitazione ha perso il controllo della vettura che dopo una serie di frenate e sbandate è finita lungo il margine della carreggiata per poi impattare rovinosamente nelle campagne. Nella traiettoria impazzita dell’auto (che proveniva da Gallipoli) anche i carabinieri in servizio hanno temuto di poter essere travolti.

L’impatto con il muro e con il terreno è stato notevole. Tant’è che per far uscire i due occupanti dalla vettura si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli. Ad avere la peggio il passeggero dell’auto, il marito della donna, che ha subìto un forte trauma cranico ed è stato trasportato per accertamenti presso il Sacro Cuore di Gesù con una delle due ambulanze del 118 sopraggiunte sul luogo dell’incidente. Meno gravi le condizioni della donna al volante medicata sul posto e comprensibilmente agitata per l’accaduto.    

Pressoché distrutta la Matiz di colore rosso recuperata successivamente da una ditta specializzata di soccorso stradale.  I rilievi del caso sono stati effettuati dai militari del nucleo operativo radiomobile guidati dal tenente Fernando Angeletti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si agita dopo l’alt dei carabinieri e sbanda. Auto finisce nelle campagne

LeccePrima è in caricamento