Urta sulla barriera, l'auto si ribalta: illesa dopo terrificante incidente sulla 613

Stradale, carabinieri e pompieri all'opera lungo la Lecce-Brindisi, all'altezza di Squinzano, per un sinistro che mircolasamente non ha provocato vittime. Una 24enne ha perso il controllo della Lancia Y che stava conducendo. Il traffico regolato dagli automobilisti in attesa delle forze dell'ordine

SQUINZANO – Lei n’è uscita sostanzialmente illesa. Un vero miracolo. E non solo per il motivo che non abbia riportato un graffio nel terrificante impatto, ma anche perché l’auto, nel ribaltarsi, avrebbe potuto rischiare di coinvolgere anche altri veicoli in transito.

L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio lungo la strada statale 613 che collega Lecce a Brindisi, nel tratto nel tratto fra gli svincoli per Squinzano-Torchiarolo e Torchiarolo-San Pietro Vernotico. Dunque, esattamente al confine territoriale fra le due province.

Claudia del Giorgi, brindisina di 24 anni, si trovava alla guida di una Lancia Y e procedeva in direzione nord. L’auto, all’improvviso, è andata a collidere verso sinistra contro la barriera New Jersey che separa le due carreggiate. E il divisorio in cemento ha funto da trampolino. La Lancia ha compiuto una sorta di balzo, poi s’è capovolta sull’asfalto, fermandosi ormai priva di controllo nella corsia di destra.

Il caso ha voluto che non siano rimaste coinvolte altre autovetture. E, anzi, proprio alcuni automobilisti si sono fermati per soccorrere la malcapitata, in particolare un extracomunitario e una coppia (marito e moglie) di Squinzano. L’uomo, che si occupa della manutenzione del verde pubblico proprio lungo la superstrada, ha infilato il giubbotto arancione ed ha coordinato il traffico, coadiuvato proprio dall'automobilista di colore, in attesa che arrivassero carabinieri e polizia stradale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco per mettere in sicurezza il tratto interessato dal sinistro. Stando ai rilievi svolti durante il sopralluogo delle forze di polizia, l’incidente si sarebbe verificato nel corso di una manovra di sorpasso.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento