Schianto all'ingresso dello svincolo, auto si ribalta: ferita una 22enne

L'incidente sulla strada statale 16 all'altezza di Sternatia. In codice rosso per dinamica al Fazzi una ragazza di Cutrofiano

STERNATIA – Un mezzo miracolo che ne sia uscita con qualche lesione e frattura non letali. Perché l’impatto che ha avuto contro la cuspide del guardrail, all’altezza dello svincolo per Sternatia, è stato talmente violento che lo stesso montante metallico s’è piegato e ritorto fin quasi a spezzarsi e l’autovettura, una Fiat Panda, s’è ribalta, con il cofano e il parabrezza sfondati.

L’incidente si è verificato nel primo pomeriggio, intorno alle 14,30, sulla strada statale 16. Non è ancora ben chiaro cosa sia accaduto, come e perché la giovane alla guida, una 22enne di Cutrofiano, abbia perso il controllo fino a colpire il divisorio, proprio all’ingresso dello svincolo per il comune griko. Altri mezzi non sono rimasti coinvolti e certo è che, i primi automobilisti a fermarsi per prestare soccorso, devono aver temuto il peggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tuttavia, la ragazza, per fortuna era viva, sebbene ferita. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco da Lecce e gli operatori del 118, per estrarla dal veicolo e trasportarla al pronto soccorso dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce, dove vi è arrivata con codice rosso per dinamica. Come detto, la ragazza ha riportato alcune lesioni, ma non rischia la vita. Mentre sul luogo dell’incidente, per avviare i rilievi, sono intervenuti gli agenti di polizia stradale del distaccamento di Maglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni trovata morta in appartamento: è mistero

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Tragedia in ospedale: si lancia dal quarto piano, muore donna 73enne

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

  • La collisione, la caduta e la barca che affonda. “Sentivo il risucchio dell’elica”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento