Lunedì, 14 Giugno 2021
Incidenti stradali

Mamma e figlia di 7 anni con Panda contro un muro: la donna ferita

Lei, 42enne di Ruffano, non è in gravi condizioni, ma la dinamica sia stata spaventosa. Solo qualche escoriazione per la bimba

RUFFANO – Ai carabinieri ha spiegato di aver perso il controllo, senza che fossero coinvolti altri mezzi: la sbandata, poi l’urto conto un muretto a secco ai margini della strada provinciale che collega Supersano a Ruffano. Dopo l’impatto, è stata anche sbalzata fuori dal veicolo, riportando alcune lesioni. Tuttavia, le sue condizioni non sono gravi come si temeva nei primi istanti. E' arrivata peraltro cosciente in ospedale.

L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio. La donna, 42enne, di Ruffano, trasportava con sé anche la figlia, una bimba di 7 anni. Quest’ultima non ha riportato conseguenze particolari, a parte, ovviamente, lo choc per quanto avvenuto: è stata medicata sul posto dai sanitari del 118 per qualche escoriazione. L’ambulanza, arrivata con codice rosso per dinamica, è poi rientrata presso l’ospedale “Ferrari” di Casarano con un giallo.

Lì la donna è stata visitata e curata per le ferite riportate.  Sulla provinciale, per i rilievi, si sono recati i carabinieri del Norm di Casarano. Per circa un’ora la Supersano-Ruffano è stata chiusa al traffico, per poi essere riaperta a rilievi ultimati e quando la vettura, un vecchio modello dell’utilitaria Fiat, è stata rimossa. La donna ha subito anche un colpo alla testa e sarà visitata in Neurologia. Tuttavia, la prognosi non dovrebbe superare i quindici giorni.    

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mamma e figlia di 7 anni con Panda contro un muro: la donna ferita

LeccePrima è in caricamento