Tir travolge una motoape: un uomo finisce in ospedale con una ferita alla testa

Un incidente si è verificato nella tarda mattinata sulla strada che collega Porto Cesareo a Leverano. Ad avere la peggio un anziano, ora ricoverato a Copertino

Lo scontro avvenuto tra i due mezzi (Foto di Antoio Quarta)

PORTO CESAREO - Avrebbe potuto provocare conseguenze molto più gravi l’incidente avvenuto nella tarda mattinata, sulla strada che collega Porto Cesareo a Leverano. Un camion di grosse dimensioni si è infatti scontrato, per motivi che ancora sono in fase di accertamento, con una motoape. Quest’ultimo mezzo è rimasto letteralmente schiacciato da quello più ingombrante e il conducente, di 78 anni, è rimasto ferito.

Soccorso immediatamente dall’altro uomo coinvolto nel sinistro, l’anziano è stato affidato alle cure degli operatori del 118, allertati immediatamente. Accompagnato in codice giallo presso il pronto soccorso dell’ospedale “San Giuseppe da Copertino”, nell’omonima cittadina, è stato trovato con un taglio alla testa dovuto all’impatto violento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I medici lo hanno sottoposto a tutti gli accertamenti necessari per scongiurare il rischio di eventuali conseguenze. Non si sono verificate, fortunatamente, ulteriori conseguenze. Il ferito è sotto osservazione, ma le sue condizioni non sembrerebbero essere particolarmente preoccupanti. Sul posto, per i rilievi e il successivo addebito delle responsabilità, le forze dell’ordine locali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • “Vai a casa mia e sposta tutto”. Ma vedono il messaggio e trovano la droga

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Colpo in testa e via con i soldi: portiere dell’hotel aggredito per rapina

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento