Tragico incidente nel Modenese, muore un musicista di origini salentine

Michele Pelli aveva 68 anni ed era originario di Nardò. L'uomo è rimasto coinvolto in un incidente stradale dopo aver perso il controllo delll'auto

Foto da ModenaToday.

LECCE – Da anni aveva lasciato la sua Nardò per trasferirsi in Emilia, a Scandiano, dove era diventato un celebre musicista di liscio e piano bar.  Un tragico incidente ha spezzato la sua vita a di 68 anni. Michele Pelli, è morto ieri pomeriggio a Cittanova di Modena in un incidente stradale.

L’uomo, forse a causa di un malore, ha perso il controllo della sua auto, una Fiat Punto, e dopo aver invaso la corsia opposta si è scontrato frontalmente con un camion. L’uomo, secondo alcune testimonianze, si sarebbe accasciato sul volante poco prima dell’impatto.Pelli-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La collisione è stata violenta, per il 68enne, non c’è stato nulla da fare. I soccorritori non hanno potuto fare altro che costatare il decesso ed estrarre il copro dalle lamiere. L’incidente è avvenuto sulla via Emilia Ovest, si è verificato nel tratto discendente del sottopassaggio nuovo di Marzaglia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento