Lunedì, 14 Giugno 2021
Incidenti stradali

Tragico schianto in provincia di Bolzano, muore leccese di 61 anni

Fernando Ria, 61enne di Lecce, da anni era residente a Solingen, in Germania. Stava rientrando proprio nel capoluogo salentino

Foto dei vigili del fuoco del distaccamento volontario di Egna.

EGNA (Bolzano) – Fernando Ria, 61enne di Lecce, da anni residente a Solingen, in Germania, dove lavorava nel campo dell’assistenza agli anziani, è morto nella notte in un incidente stradale avvenuto all’altezza di Laghetti, frazione di Egna. La notizia è riportata dal quotidiano Alto Adige.

L’uomo, che quindi aveva da poco varcato la frontiera, si era messo in moto per un lungo viaggio che avrebbe dovuto ricondurlo proprio nella città di Lecce. Qui abita un fratello, mentre due sorelle risiedono nella provincia di Modena.

Secondo quanto racconta la testata locale, Ria viaggiava a bordo di una Volkswagen Polo che, all’improvviso, poco prima delle 5 del mattino, per cause in fase d’accertamento, è andata a schiantarsi contro una Mercedes 320 condotta da un 70enne di Salorno, comune della provincia di Bolzano.

Stando ai rilievi svolti sul posto carabinieri della stazione di Ora, l’auto del leccese avrebbe invaso la corsia di marcia opposto, finendo così per avere un impatto quasi frontale con la Mercedes che non gli ha lasciato alcuno scampo: i sanitari intervenuti sul posto non hanno potuto fare nulla. Mentre è rimasto quasi illeso il 70enne. All’origine potrebbe esservi stato il fatidico colpo di sonno. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco del distaccamento volontario di Egna, per mettere in sicurezza la strada statale 12. Entrambi i veicoli sono andati distrutti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico schianto in provincia di Bolzano, muore leccese di 61 anni

LeccePrima è in caricamento