Domenica, 17 Ottobre 2021
Incidenti stradali Patù

Tragico schianto nella notte, 26enne finisce fuori strada con la moto

Davide Biasco avrebbe compiuto 26 anni tra una settimana. La moto su cui viaggiava è finita contro un'auto impegnata in una manovra

LECCE – Ancora sangue e un’altra giovane vita spezzata sulle strade del Salento. Una calda notte d’estate si è trasformata in tragedia, lasciando dietro di sé lutto e dolore. A perdere la vita è stato un ragazzo di 26 anni (che avrebbe compiuto tra una settimana) di Patù, Davide Biasco. Il 26enne, che lavorava in un ristorante della zona, viaggiava bordo della sua moto. 

La tragedia è avvenuta nella notte, sulla strada che da Patù conduce verso il mare. La moto su cui viaggiava il centauro in compagnia di un amico (rimasto praticamente illeso), per cause ancora da accertare, ha urtato contro un'auto che si immetteva sulla strada dopo una manovra repentina. L’impatto è stato violento: il 26enne è stato sbalzato dalla moto ed è finito violentemente sull’asfalto battendo il capo. Dai primi accertamenti sembra che la vittima non indosasse il casco, elemnto ora al vaglio degli inquirenti.

Inutili i soccorsi di alcuni automobilisti di passaggio e dell’ambulanza del 118, giunta sul posto pochi minuti dopo. Le condizioni di Biasco, infatti, sono sembrate subito disperate. Per lui purtroppo non c’era nulla da fare. Sul posto, per eseguire tutti i rilievi e ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Tricase.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico schianto nella notte, 26enne finisce fuori strada con la moto

LeccePrima è in caricamento