Giovedì, 17 Giugno 2021
Incidenti stradali

Travolse con la sua auto un 79enne, condannato a due anni in abbreviato

L'incidente mortale il 20 febbraio del 2016 a Trepuzzi. Il conducente, un 31enne, viaggiava più veloce di quanto consentito

LECCE – Due anni, pena sospesa, per S.C., 31enne di Squinzano che la sera del 20 febbraio del 2016 travolse con la sua Lancia Y Raffaele Antonio De Lorenzis, 79enne di Trepuzzi, che morì poco dopo in ospedale. Il 31enne, assistito dall’avvocato Antonio Paolo Romano, è stato giudicato con il rito abbreviato dal gup Antonia Martalò. Escluse, come chiesto dalla difesa, le aggravanti.

L'anziano stava attraversando la strada in prossimità delle strisce pedonali quando fu investito dall’autovettura. L'impatto fu violento, la vittima dopo aver colpito con violenza il parabrezza fu sbalzato al suolo. Inutile il soccorso dell’ambulanza e il trasferimento d’urgenza in ospedale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolse con la sua auto un 79enne, condannato a due anni in abbreviato

LeccePrima è in caricamento