Travolta mentre attraversa la strada. Ferita alla testa una studentessa 22enne

Una studentessa di Lizzanello in ospedale. E' stata investita, intorno alle 13, da un uomo a bordo del proprio mezzo, che si è poi fermato per prestare i soccorsi. Sul posto 118 e polizia municipale. La prognosi è di venti giorni

Foto LeccePrima, tutti i diritti riservati.

 

LECCE - Il fatto che non sia la prima volta non ne riduce la gravità. Semmai la accentua. Poco dopo le 13, Fatima Anna Stabile, una studentessa di 22 anni, residente a Lizzanello, è stata investita da un giovane, alla guida di una Toyota. L’incidente è avvenuto su viale Calasso, poco dopo la rotatoria di piazzale del Bastione. Il conducente si è fermato a prestare i soccorsi.

I numerosi testimoni che hanno assistito alla scena, hanno immediatamente allertato i sanitari del 118, giunti sul posto per medicare la vittima. La 22enne è stata trasportata in ambulanza presso il pronto soccorso dell'ospedale "Vito Fazzi", dov'è stata sottoposta a tutti gli accertamenti del caso. Giunta in codice giallo, la ragazza non è fortunatamente in pericolo di vita, ma ha comunque riportato una ferita, non proprio lieve, alla testa. La prognosi è di venti giorni, salvo complicazioni. Un vero e proprio miracolo, considerando la violenza del colpo.  

Sul posto, oltre ai passanti - impauriti dal violento impatto che ha scaraventato la studentessa sull'asfalto (a quell’ora molti studenti erano in uscita dalle scuole), - anche gli agenti di polizia municipale della sezione infortunistica stradale del comando cittadino, che hanno effettuato i rilievi per raccogliere elementi utili alla ricostruzione della dinamica dell'incidente ed identificato l’investitore.

Secondo i primi rilievi, sembra che la Toyota abbia sorpassato da sinistra un autobus della Stp, proprio mentre quest’ultimo si fermava in prossimità delle strisce pedonali, per far passare la ragazza, la cui sagoma deve essere stata vista solo all’ultimo momento dall’automobilista. La 22enne è stata colpita con violenza, tanto che l’auto ha riportato lo sfondamento del parabrezza sul lato sinistro del guidatore. La viabilità è stata interrotta per diverse ore, provocando disagi alla circolazione, specie all’altezza della rotatoria, in uscita da Lecce verso Brindisi e in direzione di via Adriatica.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Nessuno stupro a Gallipoli: falso allarme, i due appartati prima del collasso

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

  • Tragedia in ospedale: si lancia dal quarto piano, muore donna 73enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento