Travolto in bicicletta nel centro del paese, non ce l'ha fatta l'89enne

Salvatore Leone è spirato in rianimazione. L’anziano era rimasto vittima di un incidente avvenuto nella mattinata del 22 aprile scorso, lungo via Provinciale, a Guagnano, nel suo paese di residenza. Era stato sbalzato di sella da un veicolo commerciale, battendo la testa

GUAGNANO – Non ce l’ha fatta Salvatore Leone, l’anziano di 89 anni rimasto vittima di un incidente avvenuto nella mattinata del 22 aprile scorso, mentre si trovava in sella a una bicicletta nel suo comune di residenza, Guagnano. Troppo gravi le ferite riportate, in particolare un trauma cranico. S’è spento nel pomeriggio nel reparto di rianimazione, dopo sei giorni d’agonia.

L’uomo era rimasto gravemente ferito a causa dell’impatto con un furgoncino Fiat Doblò. Il sinistro si era verificato poco prima delle 8 nel pieno centro abitato. Leone era stato trasportato in codice rosso dagli operatori del 118 presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Alla guida del veicolo si trovava un commerciante, che si era subito fermato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, per rilievi, erano giunti i carabinieri della stazione locale. Il veicolo procedeva lungo la via Provinciale, in direzione di Campi Salentina. Proprio nel centro del paese, all'altezza delle scuole, per cause in fase d’accertamento, si era verificato l’urto con la bicicletta. Le condizioni dell’89enne erano apparse subito molto gravi. In ospedale era arrivato in coma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento