menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto si schianta contro un palo, mamma e bimbo di 2 anni in ospedale

L'incidente sulla Tricase-Andrano. Venti giorni di prognosi per la donna, in rianimazione il bimbo per un trauma cranico

TRICASE – Un grave incidente stradale è avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi ad Andrano, sulla strada provinciale che collega il paese a Tricase. A bordo dell’auto, una Ford C Max, si trovavano una donna 30enne di Diso con il figlio di soli 2 anni.

All’improvviso, per cause in fase d’accertamento, l’auto ha sbandato ed è andata a schiantarsi quasi frontalmente, con la parte anteriore destra del veicolo, contro un palo delle telecomunicazioni. L’impatto è stato tale che non solo il veicolo ha riportato seri danni al cofano, con uno pneumatico esploso, ma lo stesso pilone s’è letteralmente piegato, dopo essere stato sfondato alla base.

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e i carabinieri dipendenti dalla compagnia di Tricase, questi ultimi per i rilievi. Mamma e figlio sono stati condotti in ospedale, al “Vito Fazzi” di Lecce, in codice rosso per dinamica. Entrambi sono stati sottoposti a Tac e a tutti gli altri accertamenti di rito. La donna ha riportato una prognosi di 20 giorni per politrauma della strada. Il piccolo è in Rianimazione, ma stabile, a causa di un trauma cranico. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento