Auto si schianta contro un palo, mamma e bimbo di 2 anni in ospedale

L'incidente sulla Tricase-Andrano. Venti giorni di prognosi per la donna, in rianimazione il bimbo per un trauma cranico

TRICASE – Un grave incidente stradale è avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi ad Andrano, sulla strada provinciale che collega il paese a Tricase. A bordo dell’auto, una Ford C Max, si trovavano una donna 30enne di Diso con il figlio di soli 2 anni.

All’improvviso, per cause in fase d’accertamento, l’auto ha sbandato ed è andata a schiantarsi quasi frontalmente, con la parte anteriore destra del veicolo, contro un palo delle telecomunicazioni. L’impatto è stato tale che non solo il veicolo ha riportato seri danni al cofano, con uno pneumatico esploso, ma lo stesso pilone s’è letteralmente piegato, dopo essere stato sfondato alla base.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e i carabinieri dipendenti dalla compagnia di Tricase, questi ultimi per i rilievi. Mamma e figlio sono stati condotti in ospedale, al “Vito Fazzi” di Lecce, in codice rosso per dinamica. Entrambi sono stati sottoposti a Tac e a tutti gli altri accertamenti di rito. La donna ha riportato una prognosi di 20 giorni per politrauma della strada. Il piccolo è in Rianimazione, ma stabile, a causa di un trauma cranico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio nella casa di riposo e il dato dei contagi in Puglia s'impenna

  • Duplice delitto, l’istinto omicida anche in ospedale e la nuova perizia sui bigliettini dell’orrore

  • Covid-19, balzo al 6,5 per cento dei nuovi infetti: sono 350 in Puglia

  • Puglia, positivo il 13 per cento dei tamponi. Un cluster a Castrignano de' Greci

  • In centinaia ne “La Fabbrica”, piomba la polizia: locale chiuso cinque giorni

  • Salento controcorrente: il trend dell'epidemia frena. Metà dei ricoveri da fuori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento