Violento impatto fra un'auto e una Vespa di notte, 16enne in codice rosso

Il minore era sul mezzo a due ruote. Lo scontro sulla via per Torre San Giovanni con un'auto condotta da un 20enne. Sul posto la polizia

UGENTO – Violento impatto nella notte sulla strada provinciale che collega Ugento alla frazione marittima di Torre San Giovanni e a farne le spese è stato in particolare il conducente di una Vespa: franato malamente al suolo, è stato trasportato in ospedale, a Lecce, in codice rosso.

L’impatto, per cause in fase d’accertamento da parte degli agenti di polizia del commissariato di Taurisano, è avvenuto attorno alle 2,20. Sul posto si è recata una volante in servizio di pattugliamento notturno. In sella alla Vespa c’era L.T.M., un ragazzo di 16 anni di Casarano. La collisione è avvenuta con un’autovettura condotta da S.A., 20enne, anch’egli casaranese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mentre quest’ultimo è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale “Ferrari” di Casarano direttamente dalla madre, chiamata sul posto dal figlio dopo l’incidente (non ha comunque riportato serie conseguenze), il 16enne ha avuto necessità di un trasporto urgente al “Vito Fazzi”. Qui vi è arrivato in codice rosso, a causa di alcune fratture riportate nella caduta. La prognosi definitiva è stata di trenta giorni. Al momento, non si conosce l’esatta dinamica sulla quale sono al lavoro gli agenti delle volanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni trovata morta in appartamento: è mistero

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Tragedia in ospedale: si lancia dal quarto piano, muore donna 73enne

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

  • La collisione, la caduta e la barca che affonda. “Sentivo il risucchio dell’elica”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento