Incidenti stradali

Violento scontro alla periferia del paese, giovane centauro ricoverato al Fazzi

L'incidente avvenuto alla periferia di Sannicola, tra un'autovettura e un moto. Ad avere la peggio un motociclista 28enne

LECCE – Violento scontro nella serata, poco dopo le 19, alla periferia di Sannicola, in via Aradeo, tra un’autovettura e una moto.

Ad avere la peggio è stato il centauro, V. T., 28enne originario di Galatina ma residente a Neviano, che nell’impatto è stato sbalzato al suolo, riportando fratture multiple e varie lesioni. Sul posto, poco dopo, è giunta un’ambulanza del 118, che ha trasportato il ferito d’urgenza presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove si trova ricoverato in prognosi riservata, fortunatamente non in pericolo di vita.

Sul posto anche i carabinieri della stazione di Sannicola, che hanno svolto i rilievi del caso e raccolto le testimonianze per risalire all’esatta dinamica dell’incidente. Ancora poco chiare le cause dell’impatto tra la Nissan Surano condotta da una 42enne del posto, rimasta illesa così come i due figli che viaggiavano con lei, e la Kawasaki 750 condotta dal 28enne. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento scontro alla periferia del paese, giovane centauro ricoverato al Fazzi

LeccePrima è in caricamento