Statale contromano e poi l'impatto contro un'auto: tre feriti gravi, conducente postivo all'alcol test

E' accaduto poco prima dell'alba, sulla statale 16, all'altezza dello svincolo per Muro Leccese. Due in prognosi riservata, un terzo ferito meno grave

La statale Maglie-Leuca (Foto di repertorio)

MURO LECCESE – Violento scontro, poco prima dell’alba, alle 4,40, sulla statale 16. E’ accaduto all’altezza dello svincolo per Muro Leccese, dove sono rimasti coinvolti due automobilisti e un passeggero: sono stati tutti soccorsi e accompagnati d’urgenza nel vicino ospedale di Scorrano e in quello di Lecce. L’impatto, sull’arteria che collega il capoluogo salentino a Maglie, è stato frontale e, forse, causato da uno dei due mezzi che avrebbe imboccato la via contromano. Su un'Audi A3, infatti, viaggiavano due ragazzi di Copertino e Porto Cesareo, di 27 e 26 anni.

Il conducente è risultato positivo all'alcol test, per aver assunto bebande alcoliche ben al di sopra della soglia consentita dalla legge. I due amici avrebbero imboccato il senso di marcia errato, dapprima finendo contro il guardrail, per poi colpire una Bmw, guidata da una infermiera che rinetrava dal turno presso l'ospedale di Manduria. La donna, 36enne di Botrugno, è stata ricoverata in prognosi riservata. Ma non è l'unica ad aver riportato gravi lesioni. Anche per uno dei due ragazzi coinvolti, quello residente a Porto Cesareo, non è ancora stata sciolta la prognosi. Meno grave, invece, l'amico.

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco del distaccamento magliese, anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia locale, guidati dal capitano Luigi Scalingi. Le forze dell’ordine hanno eseguito i rilievi del sinistro, mentre i pompieri hanno aiutato gli operatori del 118 ad estrarre i corpi incastrati fra le lamiere. Due dei feriti sono stati accompagnati presso il pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, il terzo in quello di Scorrano. Le indagini sono tuttora in corso, per stabilire con precisione la dinamica dell'accaduto che, fortunatamente, non ha arrecato conseguenze agli altri automobilisti. Il veicolo sul quale viaggiavano i due ragazzi, è stato posto sotto sequestro su disposizione dell'autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento