Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Incidente in tribunale: una finestra cade addosso a un assistente giudiziario

L'episodio questa mattina nel Palazzo di viale Michele de Pietro a Lecce. Trasportato nel pronto soccorso di Lecce, l'uomo, per fortuna, non è in gravi condizioni

LECCE - Un incidente si è verificato questa mattina nel tribunale di viale Michele de Pietro, a Lecce: una delle finestre collocate nel piano rialzato, nei pressi dell’area in cui si trovano i distributori di bevande e snack, è caduta addosso a un assistente giudiziario. Sono stati i colleghi del malcapitato ad allertare i soccorsi e giunto sul posto il personale del 118 ha provveduto al suo trasporto nel pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. L’uomo avrebbe rimediato una ferita alla testa, ma per fortuna, le sue condizioni non sono gravi.

Secondo il racconto di alcuni testimoni, l’episodio si sarebbe verificato, intorno alle 8, quando prima di iniziare il turno di lavoro, l’impiegato, un 50enne in servizio negli uffici al sesto piano, si era fermato a prendere un caffè dalla macchinetta e aveva provato ad aprire una delle finestre che come detto ha ceduto.

Dopo il sinistro, l’infisso è tornato al suo posto, ma la zona è stata transennata, anche con l'ausilio di nastro segnaletico, per evitare il rischio di ulteriori e inaspettate cadute.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

transenna tribunale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in tribunale: una finestra cade addosso a un assistente giudiziario
LeccePrima è in caricamento