Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Incrocio fatale, centauro in prognosi riservata

In ospedale un trentenne del capoluogo, l'impatto è avvenuto nel rione San Sabino. Un'altra conferma che anche sulla sicurezza stradale in città non bisogna abbassare la guardia

In prognosi riservata un centauro trentaduenne di Lecce scontratosi con un'auto nel rione San Sabino, nella periferia est di Lecce. Stando alle prime ricostruzioni della polizia municipale, che è accorsa sul luogo dell'incidente, Sergio Altamura viaggiava a bordo di una Triumph su via Bari quando, intorno alle 14, ha svoltato a sinistra, in via Verona, e si è scontrato con la vettura che procedeva in direzione opposta. Il conducente della Renault Clio, il dicannovenne Giammarco Greco, di Surbo, non ha riportato conseguenze. Altamura è stato ricoverato in ospedale dal personale del 118 giunto sul posto.


Qualche ora prima uno spettacolare incidente nel centro di Lecce era stato causato da una donna di 35 anni. Una settimana fa sulla strada per San Cesario un incidente ha mandato in coma un diciannovenne, a conferma che la guardia sulle disavventure in strada deve rimanere alta anche in città. Nel bilancio dell'ultimo mese anche l'investimento di un pensionato su viale dell'Università.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incrocio fatale, centauro in prognosi riservata

LeccePrima è in caricamento