Drammatico volo dall’impalcatura: si attende l’autopsia sul corpo dell’operaio

Il pm conferirà l’incarico al medico legale, forse nella giornata di venerdì, per l’accertamento sul corpo del 57enne di Arnesano

L'edifificio sul quale la vitima stava eseguendo dei lavori.

ARNESANO – Si trova ancora presso la camera mortuaria dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce la salma di Roberto Pulli, l’operaio 57enne deceduto per un tragico infortunio sul lavoro nella mattinata di ieri, precipitato da un'impalcatura durante degli interventi di ristrutturazione su un edificio a Monteroni di Lecce. Il suo corpo non è ancora stato restituito ai famigliari, per l’ultimo saluto, in attesa dell’autopsia che dovrà essere effettuata a breve.

L’accertamento sarà eseguito infatti nel corso dei prossimi giorni quando il pm presso la Procura della Repubblica di Lecce, Donatina Buffelli, conferirà l’incarico al medico legale. Non è però escluso che l’esame autoptico possa slittare direttamente a lunedì. Sono intanto in corso le indagini, da parte dei carabinieri della compagnia di Lecce, guidati dal capitano Flavio Pieroni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari dell'Arma, assieme agli ispettori dello Spesal, stanno lavorando da oltre 24 ore per ricostruire con esattezza gli ultimi istanti che hanno preceduto quel maledetto volo, da un’altezza di circa sei metri, costata la vita a un padre di famiglia.  La vittima lascia infatti una figlia, un figlio e una moglie in un dolore inenarrabile non soltanto per la sua drammatica morte, ma anche per la modalità con cui questa è sopraggiunta: mentre lui si trovava al lavoro, appunto, per i suoi famigliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Il virus avanza in Puglia, Lopalco: “Si delinea uno scenario preoccupante”

  • Impatto micidiale, sette coinvolti: ragazza in codice rosso per dinamica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento