Scivola dal terrazzo durante i lavori domestici: in prognosi riservata

Un uomo, nel corso del pomeriggio, è precipitato dall’ultimo piano di un’abitazione di Copertino. Ricoverato a Lecce

Foto di repertorio.

COPERTINO – Ennesimo infortunio domestico nel Salento.  È accaduto nel pomeriggio, a Copertino, non distante dalla via che conduce a Nardò. Un 35enne, che si trovava sul terrazzo della propria abitazione, è precipitato dopo aver perso l’equilibrio. Stava eseguendo, secondo le prime ricostruzioni, dei piccoli lavori di manutenzione.

Non è dato sapere se per un malore, o per una distrazione, il suo corpo è scivolato giù, in un volo che ha preceduto lo schianto al suolo. Soccorso immediatamente, è stato raggiunto dagli operatori del 118, per poi essere accompagnato presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce in codice rosso.

Affidato alle cure del personale medico e poi sottoposto agli accertamenti del caso, il ferito è stato ricoverato in prognosi riservata a causa delle gravi lesioni riportate durante la caduta. Resterà pertanto sotto costante osservazione nell'arco di almeno 48 ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde il controllo della moto e si schianta vicino casa: muore 35enne

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Coppia massacrata in casa, il giovane assassino reo confesso chiede l’abbreviato

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

  • Difendere un assassino, l’avvocato di De Marco: “Non siamo dei mostri”

Torna su
LeccePrima è in caricamento