Cronaca Taurisano / Via degli Artigiani

Scivola dal camion e viene travolto da rimorchio. Corsa in ospedale per un operaio

Un 41enne di Cassano Murge, in provincia di Bari, è rimasto ferito nel pomeriggio, nei pressi di un’azienda di prodotti in plastica, nella zona industriale di Taurisano. Ha perso l’equilibrio, mentre si trovava sul furgone, ed è caduto assieme a un transpallet. Sul posto, 118, polizia e Spesal

TAURISANO – Scivola dal cassone del camion e cade assieme al cosiddetto transpallet, i rimorchio manuale. Un operaio finisce in ospedale in prognosi riservata. Tragedia sfiorata, nel pomeriggio, nei pressi dell’azienda specializzata in plastiche per alimenti nella zona industriale di Taurisano, in via degli Artigiani. Intorno alle 17,30, infatti, Gioacchino Lionetti, un 41enne di Cassano Murge, ha perso l’equilibrio mentre scaricava merce per conto della ditta di cui è dipendente, con sede nel Barese.

Non è dato sapere che cosa sia accaduto, poiché la dinamica è ancora in fase di ricostruzione. Soccorso immediatamente da un collega che lo ha trovato riverso sul pavimento, incastrato sotto i bracci del mezzo, il ferito è stato accompagnato presso l’ospedale “Francesco Ferrari” di Casarano, per essere sottoposto agli accertamenti medici.

Il personale della struttura gli ha riscontrato diverse fratture e lesioni all’altezza della gamba. E’ stato ricoverato nel reparto di Ortopedia, dove al momento è tenuto sotto osservazione in prognosi riservata. Sul posto, oltre ai sanitari, sono giunti gli agenti di polizia del commissariato di Taurisano, per eseguire i rilievi.

 Un controllo è stato eseguito anche dal personale dello Spesal, Il Servizio prevenzione e sicurezza sugli ambienti del lavoro. Gli ispettori hanno ascoltato gli altri operai presenti, per raccogliere elementi utili alle indagini, ora coordinate dal pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, Francesca Miglietta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola dal camion e viene travolto da rimorchio. Corsa in ospedale per un operaio

LeccePrima è in caricamento