Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Diso

Artigiano scivola sul pavimento: finisce in Rianimazione in prognosi riservata

Ore d'ansia per un 46enne di Salve che, nel primo pomeriggio è stato ricoverato presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce per un trauma cranico. La lesione a seguito di una brutale caduta, mentre si trovava per lavoro a marittima, la frazione di Diso

MARITTIMA (Diso) – E’ arrivato in ospedale in gravi condizioni. Oronzo Pisanò, un artigiano di 46 anni, residente a Salve, è stato ricoverato nel primo pomeriggio presso il reparto di Rianimazioni del “Vito Fazzi” di Lecce. L’uomo stava effettuando dei lavori a Marittima, la frazione di Diso, quando è scivolato sul pavimento da una scala. In un primo momento si è fatto accompagnare presso la propria abitazione.

 Successivamente, è stato trasportato a bordo di un’autoambulanza nella struttura sanitaria del capoluogo salentino. I medici che lo hanno visitato hanno riscontrato sin da subito lesioni preoccupanti: l’uomo ha, infatti, riportato un trauma cranico.

Ora si trova sotto osservazione, in prognosi riservata. Sul luogo dell’accaduto, i carabinieri della stazione di Spongano per eseguire i rilievi e chiarire la dinamica dell’ennesimo infortunio sul lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Artigiano scivola sul pavimento: finisce in Rianimazione in prognosi riservata

LeccePrima è in caricamento