Martedì, 16 Luglio 2024
Evasione fiscale

Ingegnere sconosciuto al fisco: stimati in 280mila euro i compensi non dichiarati

Le verifiche dei finanzieri della compagnia di Maglie, fatte anche a seguito di specifica analisi di rischio e incrociando i dati dei clienti, hanno riguardato gli anni di imposta dal 2020 al 2024

SOGLIANO CAVOUR – Era completamente sconosciuto al fisco l’ingegnere scoperto dai finanzieri della compagnia di Maglie. Nel suo studio di Sogliano Cavour è stata trovata una quantità ingente di documentazione extracontabile.

Le verifiche condotte anche a seguito di una specifica analisi e di rischio e tramite i controlli incrociati sui clienti del professionista, hanno permesso di quantificare in circa 280mila euro i compensi percepiti in nero nel periodo dal 2020 al 2024.

L’attività svolta dalla compagnia di Maglie rientra nell’azione di contrasto all’evasione tributaria che sottrare risorse per la collettività, distorce la concorrenza e mina la fiducia degli onesti contribuenti nei confronti dello Stato.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ingegnere sconosciuto al fisco: stimati in 280mila euro i compensi non dichiarati
LeccePrima è in caricamento