Due auto inseguite dai carabinieri: una scappa, sull’altra 30 chili di droga

E’ accaduto a Novoli. A bordo di una Fiat Punto, la marijuana sequestrata. Un 37enne di Brindisi in manette

La droga sequestrata a Campi Salentina

NOVOLI – Un 37enne di Brindisi in manette a Novoli: Antonio Facecchia, questo il nome, è stato infatti fermato dai carabinieri della compagnia di Campi Salentina e trovato con stupefacenti. Tutto è cominciato quando i militari hanno notato due autovetture che procedevano vicine. Alla vista degli uomini in divisa, però, i conducenti hanno improvvisamente cambiato direzione.

I carabinieri li hanno inseguiti fino a quando, giunti su una strada senza uscita, sono riusciti a fermare una Fiat Punto, mentre l’altra auto, stesso modello, si è dileguata. A bordo, una bilancio da banco, due involucri e un borsone di grosse dimensioni, con 30 chili di marijuana. FACECCHIA ANTONIO-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sostanza è subito finita sotto sequestro e l’uomo in manette. Il 37enne è stato accompagnato nel carcere di Lecce, ma sono ancora in corso le ricerche - da parte dei militari del Nucleo operativo e radiomobile- degli altri due individui riusciti a sottrarsi al controllo.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • L’incredulità a Casarano: "Insospettabile, potrebbe allora accadere a chiunque”

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento