rotate-mobile
Cronaca Taviano

Sfugge all’alt e colpisce l’auto dei carabinieri: bloccato e denunciato un 19enne

L’inseguimento nella serata della vigilia di Ferragosto, a Taviano. Un ragazzo ha colpito l’auto del 112 e si è dileguato per le vie della cittadina. Accusato di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento

TAVIANO – Al volante dell’auto, ma senza patente. I carabinieri lo fermano, ma lui si dà alla fuga: poi finisce contro l’auto del 112 e viene denunciato. L’episodio si è verificato nella serata della vigilia di Ferragosto, alla periferia di Taviano. M.K.L., di 19 anni, è stato fermato per un normale controllo da parte dei militari della sezione Radiomobile della compagnia di Casarano.

Anziché arrestare la marcia della sua Fiat Bravo, è scappato con un colpo d’acceleratore. Nella foga delle manovre, però, la sua vettura ha colpito con violenza la parte anteriore del mezzo dei carabinieri per poi dileguarsi per le vie della cittadina. Inseguito nell'immediato, è stato bloccato fortunatamente senza conseguenze per gli altri automobilisti.

Al termine delle formalità di rito, presso la caserma di Taviano, è stato deferito in stato di libertà con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfugge all’alt e colpisce l’auto dei carabinieri: bloccato e denunciato un 19enne

LeccePrima è in caricamento