Cronaca

Investe due passanti. Frattura alla tibia per una donna

Incidente stradale ieri sera intorno alle 23 a Porto Cesareo, sulla litoranea per Sant'Isidoro, nei pressi dei ristorante le "Fontanelle". Un uomo e una donna sono stati investititi ma non sono gravi

D-11

CAMPI SALENTINA - Incidente stradale ieri sera intorno alle 23 a Porto cesareo, sulla litoranea per Sant'Isidoro, nei pressi dei ristorante le "Fontanelle". L'autista di una Opel "Zafira", che viaggiava in direzione di Porto Cesareo, ha investito due persone, un uomo di 58 e una donna di 57, entrambi di Veglie, mentre la coppia stava attraversando la litoranea.

L'incidente è stato probabilmente favorito alla condizione di scarsa illuminazione di quel punto, ed è stato sicuramente reso meno grave dalla prudente velocità con cui il mezzo stava procedendo. Il cui conducente si è subito fermato a prestare soccorso. Sottoposto ai controlli dell'alcotes l'uomo non è apparso in condizione di alterazione psico-fisica.


Sul luogo sono intervenuti i carabinieri delle stazioni di Novoli e Salice Salentino, oltre ai mezzi del "118". L'uomo è stato trasportato all'ospedale "Fazzi" di Lecce, dov'è stato sottoposto ad accertamenti che hanno escluso lesioni di rilievo. La donna, invece, è stata sottoposta a intervento chirurgico presso l'ospedale di Copertino, per ricomporre la frattura esposta a tibia e perone che le è stata riscontrata, per una prognosi che si dovrebbe aggirare intorno ai 40 giorni. Accertamenti sono in corso per ricostruire esattamente dinamica ed eventuali responsabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investe due passanti. Frattura alla tibia per una donna

LeccePrima è in caricamento