Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Via Imperatore Adriano

Pedoni investiti, altri due casi in poche ore. Ferito anche un anziano

Un 85enne ed una donna di 53 anni sono rimasti feriti lievemente, nell'impatto con due auto. Entrambi i casi si sono verificati in centro. Intanto, è ancora in ospedale il vigile travolto a Maglie. Operato, guarirà in due mesi

Foto LeccePrima (tutti i diritti riservati)

LECCE - A distanza di sole 15 ore, un uomo e una donna sono stai accomunati da due episodi analoghi. Intorno alle 11 di domenica mattina, infatti, un anziano signore di 85 anni è stato investito da una ragazza, di 23, alla guida della sua Renault Twingo. All'altezza dell'incrocio in cui via Nazario Sauro interseca via Imperatore Adriano, l'uomo stava attraversando la strada, approfittando del verde del semaforo. Ma il verde era valido anche per l'automobilista,proveniente da una via perpendicolare che, evidentemente, non si è accorta dell'anziano. L'impatto è stato inevitabile. L'85enne è stato immediatamente soccorso dai sanitari del 118, accorsi sul posto per fornire i primi aiuti, assieme agli agenti di polizia municipale. Condotto presso l'ospedale "Vito Fazzi", è stato giudicato guaribile in dieci giorni.

Poco prima delle 20 di sabato sera, invece, una donna di 53 anni. originaria di Brindisi che da Piazza Ariosto si dirigeva in direzione di via IV Novembre, è rimasta ferita alla gamba sinistra, fortunatamente in modo lieve, a seguito dell'urto di una Toyota Yaris, condotta da un uomo di 77 anni. Anche in questa occasione si è rivelato necessario l'intervento degli agenti della municipale. Nessuna grave conseguenza, dunque, in entrambi i casi ma resta alta l'attenzione su un fenomeno, quello degli investimenti dei pedoni, che desta sempre più preoccupazione alla luce degli ultimi episodi - e non sono purtroppo pochi - che hanno visto un incremento di sinistri rispetto agli scorsi anni, registrando persino un decesso all'anno, a partire dal 2009. Solo nei primi mesi del 2012, sui viali di Lecce si sono verificati una decina di investimenti ai danni di pedoni e ciclisti.

 michele-2Senza contare gli episodi registrati sulle strade della provincia. Venerdì 4 maggio un agente della polizia municipale di Maglie, Michele Portaluri, è stato travolto mentre era a bordo della sua moto da una donna alla guida di una Fiat Uno. Finito all'ospedale di Scorrano con una frattura al ginocchio, l'uomo è ancora ricoverato. Operato,  guarirà in 60 giorni. Alla conducente, che non avrebbe concesso la dovuta precedenza, è stata ritirato il documento di circolazione e le sono stati sottratti cinque punti dalla patente.

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedoni investiti, altri due casi in poche ore. Ferito anche un anziano

LeccePrima è in caricamento