Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Via della Repubblica

Tre incidenti in poche ore in città: una 61enne sbalzata di sella dalla bici

Un uomo, ora ricercato, ha arrecato danni in via Adriatica. Nelle vicinanze, in uno scontro è rimasta coinvolta una donna incinta e, infine, un investimento si è verificato in viale della Repubblica

L'ambulanza sul posto

LECCE  -  Sono almeno tre gli incidenti che nelle ultime ore, hanno rischiato di provocare gravi conseguenze in città. Nella notte, tanto per cominciare, un individuo a bordo della propria vettura ha arrecato diversi danni lungo via Adriatica. Poi è fuggito. E’ attualmente ricercato, infatti, l’automobilista che ha travolto la segnaletica stradale della via che conduce a Torre Chianca. Alla guida di un veicolo di cui non si conosce ancorIMG_6276-2a il modello, ha anche colpito una plancia pubblicitaria. Fortunatamente, non sono state registrate conseguenze a persone, ma gli inquirenti ipotizzano che il responsabile potesse essere ubriaco, vista la modalità del doppio impatto. 

Sono ora al vaglio le videocamere della zona, per cercare di risalire al numero di targa del veicolo. Poco distante, inoltre, in via Vincenzo Cuoco, si è invece verificato uno scontro tra autovetture in mattinata. Una donna, incinta, è stata soccorsa e accompagnata in ospedale. Fortunatamente, non sembrerebbero essersi verificate gravi conseguenze per i coinvolti. Poco prima dell’ora di pranzo, inoltre, un investimento è stato invece registrato in viale della Repubblica, all’altezza della rotatoria nei pressi del complesso noto come “case Magno”. Sul posto, gli operatori del 118 per prestare  aiuto a una 61enne, sbalzata di sella da una vettura. Alla guida vi era un uomo di tre anni più giovane, che si è fermato per fornirle assistenza. La vittima dell’investimento è stata condotta in codice gialle presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce.

Ha riportato diverse lesioni in più punti del corpo, ma non sarebbe in gravi condizioni. Al momento del controllo, il suo mezzo è risultato sprovvisto dell’obbligatoria revisione.  I rilievi, in tutti e tre gli episodi, sono nelle mani degli agenti di polizia locale di Lecce, sopraggiunti per tutelare la viabilità e recuperare eventuali tracce utili alla ricostruzione della dinamica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre incidenti in poche ore in città: una 61enne sbalzata di sella dalla bici

LeccePrima è in caricamento