rotate-mobile
Cronaca Stadio / Viale della libertà

Travolta da un'auto sulle strisce pedonali: trauma cranico per una 32enne

Una donna di Racale è finita in ospedale, nella serata di ieri, perché colpita a Lecce da una vettura condotta da un 54enne di Cavallino

LECCE – Ennesimo investimento di un pedone in città. Una 32enne finisce in ospedale con un trauma cranico a seguito dell’impatto con un’auto. È accaduto nella serata di ieri in viale della Libertà mentre attraversava sulle strisce pedonali, come avrebbe poi dichiarato una testimone agli inquirenti. Il sinistro si è verificato intorno alle 21, mentre la vettura condotta da un 54enne di Cavallino viaggiava in direzione della periferia, verso San Cataldo.

La donna, residente a Racale, stava attraversando il viale quando è avvenuto l’urto violento. Soccorsa immediatamente dallo stesso conducente, è stata raggiunta dagli operatori del 118 e poi accompagnata presso il “Vito Fazzi” di Lecce a causa delle lesioni riportate al capo. Ferite che, al momento, non sembrerebbero fortunatamente gravi.

Sul luogo, per i rilievi e  per le verifiche utili alla ricostruzione del sinistro, sono accorsi gli agenti di polizia locale leccesi. L’automobilista, come previsto dalla procedura, è stato sottoposto agli accertamenti tossicologici e alcolemici per scongiurare un'eventuale alterazione psicofisica alla guida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolta da un'auto sulle strisce pedonali: trauma cranico per una 32enne

LeccePrima è in caricamento