Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Investitori truffati? Avvocato condannato a un anno e mezzo di reclusione

Condanna nel processo di primo grado anche per il presunto complice. Assoluzione piena invece per il terzo imputato

LECCE – Due condanne e un’assoluzione nel processo che vedeva imputati Alfredo Piccolo, 61enne di Gallipoli; Alessandro Vissicchio, 49enne leccese; e R.P., 59 anni di Lecce. Un anno e sei mesi la pena (sospesa) per Piccolo, e 2 anni e quattro mesi per Vissicchio. Assoluzione piena, invece, per il terzo imputato, assistito dall’avvocato Massimiliano Petrachi.

Al centro della vicenda giudiziaria la presunta truffa organizzata dagli imputati ai danni di ignari clienti. In particolare, in concorso tra loro, si sarebbero spacciati per rappresentanti, collaboratori e soci di Eurospin spa, affermando di essere stati incaricati dall’azienda di raccogliere capitali da investire in operazioni commerciali.

In quattro sarebbero caduti nella trappola, versando rispettivamente 75mila, 28mila, 40mila e 15mila euro. Alle vittime sarebbero stati consegnati assegni post datati (a 90 giorni) con una cifra pari al 20 per cento in più di quella consegnata. Gli imputati avrebbero garantito un guadagno facile. Quegli investimenti, però, non solo non avrebbero fruttato nulla, ma sarebbero svaniti nel nulla. Ala scadenza, infatti, i malcapitati avrebbero scoperto che gli assegni non erano incassabili, perché sui conti correnti non c’era denaro. I fatti contestati sarebbero avvenuti tra il 2005 e il 2008.

L'avvocato Vissicchio risponde anche di ricettazione per aver essere entrato in possesso di un assegno rubato del valore di 60mila euro. All’avvocato Piccolo è contestato il reato di falso, per avere consegnato a uno degli investitori truffati due false ricevute di bonifici in realtà mai eseguiti. In passato è stato condannato a un anno di reclusione per una vicenda analoga. Dopo l’assoluzione in primo grado, il verdetto fu ribaltato in appello, anche sulla base della testimonianza del presidente di Eurospin che, ai giudici, spiegò di aver avuto rapporti commerciali con Piccolo, ma di non aver mai conferito mandato per operazioni finanziarie.

Gli imputati sono assistiti dagli avvocati Massimiliano Petrachi e Silvio Caroli. Eurospin e le parti offese si sono costituite parte civile con gli avvocati Amilcare Tana, Francesco Cannoletta e Vito De Pascalis. Nei loro confronti il giudice ha disposto un risarcimento da stabilire in sede civile. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investitori truffati? Avvocato condannato a un anno e mezzo di reclusione

LeccePrima è in caricamento