Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Ippodromo senza luce: i ladri rubano i cavi elettrici

Casarano: il danno ammonta a non meno di 30mila euro. Ignoti sono riusciti ad entrare di notte e a sradicare qualcosa come 3mila metri di cavi che forniscono l'illuminazione all'intero impianto

L'ippodromo di Casarano (foto per gentile concessione di www.tuttocasarano.it)

Sembra davvero essere nato sotto una cattiva stella, l'ippodromo Euroitalia di Casarano. Gli amanti delle corse ippiche (galoppo e trotto) attendono da tempo il taglio del nastro del mega-impianto sportivo, costato non meno di 1 milione e mezzo di euro e collocato su un'area di quasi 15 ettari. Ma intanto, proprio per il fatto che l'immensa location sia praticamente deserta, le sue preziose infrastrutture sono facile preda di malintenzionati. E infatti, proprio la notte scorsa sono state prese di mira da una banda molto ben organizzata e che è riuscita ad agire in maniera del tutto indisturbata, dopo aver evidentemente progettato il piano nei minimi dettagli.
Gli ignoti sono riusciti infatti ad aggirare il muro di cinta della struttura e, una volta all'interno, a manomettere con gli "attrezzi del mestiere" i pozzetti dai quali si dipartono i cavi elettrici che alimentano l'impianto di illuminazione dell'ippodromo, sradicandoli letteralmente e portandoseli dietro, lasciando sul terreno la scia del "serpentone". Proprio così, perché in totale i ladri sono riusciti a portare via qualcosa come 3mila metri di cavi elettrici, per un valore di almeno 25-30mila euro. La scoperta del furto è stata fatta da una persona che lavora nell'impianto, dove sono custoditi alcuni cavalli. Sul caso sono ora impegnati i carabinieri della compagnia locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ippodromo senza luce: i ladri rubano i cavi elettrici

LeccePrima è in caricamento