menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Irruzione in casa con il cane antidroga e trovano tre sacchetti con "maria"

E’ ricascato nel vecchio vizio ed è finito di nuovo in arresto. Le manette sono scattate ieri mattina per Ivan de Paulis, 29enne di Martano. Era già finito nei guai nel 2012. I militari avevano ripreso a seguire i suoi movimenti. Risponde di detenzione ai fini di spaccio

MARTANO – E’ ricascato nel vecchio vizio ed è finito di nuovo in arresto. Le manette sono scattate ieri mattina per Ivan de Paulis, 29enne di Martano. Ad arrestarlo, i carabinieri della stazione locale, che lo tenevano d’occhio da diverso tempo, conoscendo ovviamente anche i suoi precedenti.

Dopo una serie di osservazioni sui suoi movimenti, è arrivata la decisione di svolgere una perquisizione domiciliare. Per questo, i militari martanesi si sono presentati davanti alla porta di casa sua, con una “sorpresa” al seguito: i colleghi dell’unità cinofila antidroga di Modugno. Dopo aver atteso il momento migliore, hanno quindi fatto irruzione e, con il pastore tedesco addestrato a scovare particolari odori, hanno trovato tre sacchetti contenenti 83 grammi di marijuana.

DE PAULIS IVAN-2Poco prima che i carabinieri entrassero, de Paulis avrebbe anche tentato una maldestra fuga, stroncata sul nascere. Messo in trappola, risponde di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Su disposizione del pm di turno, Carmen Ruggiero, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Nell’agosto del 2012 il martenese fu sorpreso con un suo conoscente a coltivare piante di cannabis indica in un terreno nella zona di Carpignano Salentino. Anche in quel caso, il ritrovamento avvenne dopo controlli e pedinamenti. Gli arbusti furono rinvenuti in un casolare diroccato, insieme a due involucri di marijuana e semi e materiale per il confezionamento. Entrambi finirono in carcere.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento