Cronaca

Isola: "Consegno anche le chiavi del mio ufficio"

Il presidente darà seguito alla delibera dei consiglieri. Chiesetta Balsamo torna al Comune. Ma chi si occuperà della sicurezza? Negli ultimi giorni ripetuti gli interventi delle forze dell'ordine

Chiesetta Balsamo, quartiere Rudiae-Ferrovia.

LECCE - Sarà perché è di un'altezza oltre la media che gli consente di vedere le cose da una prospettiva diversa, ma il presidente della circoscrizione Rudiae-Ferrovia è sereno. La decisione dei consiglieri di maggioranza di riconsegnare Chiesetta Balsamo all'amministrazione comunale lo rammarica, e si vede, ma non si arriverà allo scontro. Anzi, tra dieci giorni Carmelo Isola ha promesso che affiderà al sindaco Paolo Perrone le chiavi della struttura, comprese quelle del suo ufficio di rappresentanza. E' oramai certo che sarà uno dei candidati nelle liste dell'Udc per il prossimo consiglio comunale.

Ma alcune precisazioni il presidente le vuole fare: "Mi interessa che resti un contenitore culturale, in grado di offrire non solo uno spazio fisico di aggregazione ma anche iniziative significative per la gente di questo quartiere". Isola, che ci tiene a sottolineare come nessuna delle tre associazioni ad oggi operanti sia riconducibile a lui, è però preoccupato di quello che potrebbe succedere dal punto di vista della sicurezza. Fino a pochi giorni fa erano i membri dell'associazione "Arcadia" ad aprire e chiudere la struttura, così come aveva fatto in precedenza lo stesso Isola. Ma da quando i consiglieri si sono messi di traverso, Chiesetta Balsamo, di notte, sarebbe terra di nessuno.

Secondo il responsabile della circoscrizione, diversi sono stati gli interventi della polizia in seguito a schiamazzi e atti vandalici. Un custode comunale o qualche addetto che passi a orari prestabiliti? Troppo costoso, fu risposto a suo tempo, ed anzi, le associazioni, autorizzate o parzialmente abusive, servirebbero proprio a questo: a presidiare uno spazio vitale per il quartiere. Quanto alla delibera di ieri del consiglio circoscrizionale, Isola taglia corto: "Sono i consiglieri che devono redigere il regolamento in commissione".

Intanto, la prossima settimana, il consigliere di minoranza, Mirko Zacheo del Pd, andrà a Palazzo Carafa per avere accesso agli atti dell'ultima riunione di circoscrizione, quella di agosto, per documentare quale sia lo stato dell'arte rispetto all'unico punto che gli sta a cuore, il rispetto delle regole e la parità di accesso per tutti. Le beghe tra ex compagni di maggioranza non lo riguardano: "Fermo restando che Arcadia, avendone i requisiti, può tranquillamente rimanere, ad oggi non esiste alcune autorizzazione scritta in tal senso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola: "Consegno anche le chiavi del mio ufficio"

LeccePrima è in caricamento