Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

L'ammiraglio Melone visita le sedi della guardia costiera di Leuca e Otranto

Il comandante generale del corpo delle Capitanerie di porto ha voluto incontrare i militari dei due uffici strategici sul territorio

GALLIPOLI – Sabato 12 agosto è stata una giornata particolare per alcuni degli uffici dipendenti dalla Capitaneria di porto di Gallipoli, dislocati in località strategiche del Salento. Hanno ricevuto, infatti, la visita del comandante generale del corpo delle Capitanerie di porto, ammiraglio ispettore capo Vincenzo Melone.

Accompagnato dal direttore marittimo della Puglia e Basilicata Jonica, Giuseppe Meli, e dal capo del compartimento marittimo di Gallipoli, capitano di fregata Domenico Morello, Melone ha voluto incontrare in primis il personale dell’Ufficio locale marittimo di Leuca e gli equipaggi delle motovedette che lì si trovano.

FOTO2-2-6La scelta di iniziare dal Capo di Leuca è stata la testimonianza della vicinanza dei vertici della guardia costiera verso uffici più lontani dalle sedi centrali, ma strategici, trovandosi nella parte più meridionale ed essendo particolarmente impegnati nelle attività di soccorso in mare.

In seguito, il comandante generale ha incontrato il personale e gli equipaggi dell’Ufficio circondariale marittimo di Otranto. Qui ha evidenziato la quotidiana attività svolta dagli uomini e donne dell’ufficio, in mare e sulle coste.

Entrambe le visite si sono concluse con il dono al comandante generale da parte dei rispettivi titolari di comando, del crest degli Uffici territoriali del corpo delle Capitanerie di porto visitati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ammiraglio Melone visita le sedi della guardia costiera di Leuca e Otranto

LeccePrima è in caricamento