Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

L'anniversario della Polizia: sul campo da 155 anni

Ieri in tutta Italia le celebrazioni in onore della Polizia di Stato. A Lecce la cerimonia s'è svolta nell'atrio di Palazzo dei Celestini, alla presenza del sottosegretario alla Giustizia Maritati

Sono 155 le candeline sulla torta della Polizia di Stato. Oltre un secolo e mezzo di vita, ogni giorno in campo, uomini e donne, per garantire la sicurezza dei cittadini, dalla Valle d'Aosta al Capo di Leuca. Il 155esimo anniversario è stato festeggiato solennemente in tutta Italia e a Lecce lo scenario è stato quello dell'atrio di Palazzo dei Celestini, che ospita la Provincia di Lecce e la Prefettura. La cerimonia è iniziata intorno alle 19, con l'arrivo delle autorità e degli invitati, fra cui il sottosegretario alla Giustizia, Alberto Maritati. Presenti per l'occasione rappresentanze dei tutti i reparti della Polizia di Stato dislocati in provincia di Lecce, dell'Associazione nazionale della Polizia di Stato e delle organizzazioni sindacali del personale.

La serata si è aperta alle 19,30 con i saluti del questore di Lecce, Giorgio Manari e con l'intervento del senatore Maritati, ai quali sono seguite le ricompense al personale che si è distinto in operazioni di servizio. Durante gli interventi, sono stati illustrati diversi dati, in base ai quali si è evidenziato come, nell'arco dell'ultimo anno, vi sia stata una significativa riduzione dei crimini. Al termine della cerimonia, è iniziata quindi la festa vera e propria, con il concerto dell'orchestra del conservatorio musicale "Tito Schipa" e la visita ai cinque stand allestiti in via Umberto I°, fin dalle nove del mattino.


In occasione della festa della polizia, è stata presente una guardia di rappresentanza costituita da due agenti in alta uniforme; all'inizio della cerimonia il sottosegretario alla Giustizia ha ricevuto gli onori e, accompagnato dal questore e dal funzionario comandante dello schieramento, ha passato in rassegna le forze, composte dal funzionario comandante stesso e 27 unità in uniforme divise in tre righe da nove colonne. Presenti, inoltre, un equipaggio ciascuno per "volanti", sezione prevenzione crimine, polizia stradale (auto e moto), motovolanti e tre unità per squadra nautica, polizia ferroviaria, polizia postale e polizia di quartiere, per finire con una rappresentanza dell'Associazione nazionale della Polizia di Stato con labaro, che ha preso posto alla fine dello schieramento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'anniversario della Polizia: sul campo da 155 anni

LeccePrima è in caricamento