Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Novoli

L'intronizzazione di Sant'Antonio Abate apre la festa

Novoli: domani si aprono i festeggiamenti religiosi. La statua del Santo sarà collocata al centro dell'altare maggiore e avrà inizio il solenne novenario. Tanti gli appuntamenti per i fedeli

Una scena delle celebrazioni dello scorso anno

"La nostra comunità cristiana si raccoglie in preghiera per celebrare nella maniera migliore un grande Santo. In questi giorni di preparazione alla festa siamo chiamati a riflettere e seguire il suo insegnamento, fatto di preghiera, silenzio e povertà. Antonio invita l'uomo di ieri, di oggi, di sempre a liberarsi dalle tante frenesie della vita moderna per essere ricchi soprattutto di fede. Siamo tutti bisognosi di verità, di speranza, di carità, e quando l'uomo avverte il bisogno di Dio, nulla lo fermerà nel cammino per incontrarlo." Con queste parole don Giuseppe Spedicato, parroco di Sant'Antonio Abate, prepara la comunità di fedeli ai festeggiamenti religiosi che vedranno al centro la solenne intronizzazione di domani, 6 gennaio, quando la statua del Santo sarà collocata al centro dell'altare maggiore e avrà inizio il solenne novenario.

La novena sarà predicata da padre Francesco La Vecchia, superiore del convento dei Domenicani di Parabita. E fitto è il calendario delle celebrazioni liturgiche. Dal 7 al 15 gennaio quattro messe al giorno: alle 7.30, 9, 16.30 e 18. Poi gli incontri di preghiera con le famiglie, gli studenti, i settori della società civile, fino ad arrivare al grande incontro con i giovani del 15 gennaio, alle ore 20, guidato da monsignor Domenico Sigalini, assistente nazionale dell'Azione cattolica e già responsabile del Servizio nazionale di Pastorale Giovanile della Cei, cui seguirà un concerto dei Lev Effatha. Quindi gli appuntamenti tradizionali del 16, con la benedizione degli animali e la processione, del 17, con la solenne concelebrazione eucaristica delle ore 10 presieduta da monsignor Cosmo Francesco Ruppi, vescovo di Lecce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'intronizzazione di Sant'Antonio Abate apre la festa

LeccePrima è in caricamento