Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Presicce

"La discarica è una minaccia". Sindaco contro Regione

Antonio Luca, primo cittadino di Presicce, chiede di trovare un'altra destinazione, possibilmente non vicino alle strutture turistiche. "Nel nostro paese aumentano le patologie neoplastiche"

Presicce minacciata dalla decisione della Regione Puglia. L'allarme lo lancia il sindaco Antonio Luca. "Non posso non rilevare - denuncia il primo cittadino - il grave stato di preoccupazione e di disagio che sta investendo da alcuni mesi la collettività di Presicce". Apprensione crea, secondo il sindaco, l'autorizzazione dell'ente di viale Capruzzi alla realizzazione di un impianto di smaltimento dei rifiuti in località "Burgesi", nel territorio di Ugento, al confine con quello di Presicce.

I sonni dei concittadini di Luca sarebbero agitati dal fatto che gli enti preposti alla discarica ne avrebbero spesso ignorato la corretta modalità di gestione. La prova il sindaco la trova nei rifiuti non assimilabili a quelli urbani rinvenuti nella discarica. Negli ultimi anni poi è stato registrato l'aumento delle patologie neoplastiche, dei disturbi tiroidei e dell'apparato respiratorio fra gli abitanti di Presicce. Il primo cittadino quindi chiede che si cerchi altra sede alla discarica con annesso impianto, e non nelle immediate vicinanze di strutture turistico-ricettive.


"Tutti gli aspetti negativi collegati alle discariche sono stati in particolare subiti dal territorio di Presicce, senza ricevere in cambio nulla - tuona Luca- .Una comunità come la nostra, che sta investendo tante risorse finanziarie ed umane nel settore turistico-culturale, non può tollerare ancora ulteriori danni all'ambiente circostante. La prosecuzione dell'afflusso dei rifiuti, almeno così come sinora sono stati trattati, sicuramente non lascia ben sperare per il futuro".


Una soluzione il sindaco di Presicce vorrebbe trovarla con le amministrazione di Acquarica del Capo e di Ugento, senza escludere, rilancia, " la revoca di tutti i provvedimenti di autorizzazione già concessi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La discarica è una minaccia". Sindaco contro Regione

LeccePrima è in caricamento