Cronaca

La polizia festeggia San Michele Arcangelo: medaglie a quattro agenti

San Michele Arcangelo è il patrono dei dipendenti della questura: riconoscimenti dal ministero per alcuni di loro

Un momento delle celebrazioni

LECCE – Poliziotti in festa anche a Lecce. In occasione della festività di San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato, è stata celebrata la tradizionale messa in città, questa mattina, da monsignor Domenico Umberto D’Ambrosio, nella Chiesa del Sacro Cuore di viale Gallipoli. Oltre alle autorità civili, erano anche presenti i funzionari, i dirigenti e gli agenti della questura leccese e dei commissariati salentini, in compagnia dei propri famigliari. Proclamato patrono e protettore della Polizia di Stato da Papa Pio XII, nel 1949, San Michele Arcangelo è considerato dai cristiani il più potente difensore del popolo di Dio, del bene contro il male, simbolo della lotta che quotidianamente il poliziotto combatte come impegno professionale al servizio dei cittadini per la difesa dei cittadini.

In occasione delle celebrazioni- alla presenza del vescovo, del prefetto di Lecce, Claudio Palomba, del  questore Pierluigi D’Angelo e del direttore del carcere, Rita Russo, sono state consegnate quattro medaglie di bronzo al merito civile. Sono state conferite dal ministero dell’Interno, su proposta del questore del capoluogo salentino. Sono state consegnate all’assistente capo, Graziano Romano, all’assistente capo Rocco Romano e all’assistente Luca Chiarillo che, nel marzo del 2010, si sono introdotti in un’abitazione di Ugento, nel cuore della notte, dove era divampato un incendio. Nonostante le difficoltà, hanno messo in salvo gli abitanti della casa.

Riconoscimento dal ministero anche per l’assistente capo Raffaele Paolo Leone: nel mese di aprile 2009, in città, ha prestato soccorso ad alcuni cittadini incastrati in un’autovettura, nel sottopasso allagato per un nubifragio. Sebbene il livello dell’acqua continuasse a salire, Leone ha agito rapidamente, evitando conseguenze gravi. Il questore ha colto l’occasione per porgere i suoi ringraziamenti a tutte le autorità intervenute, per la vicinanza da sempre dimostrata alla Polizia di Stato della provincia leccese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La polizia festeggia San Michele Arcangelo: medaglie a quattro agenti

LeccePrima è in caricamento