Cronaca

La polizia locale “visita” i minimarket: trovati anche sgombro e tè scaduto

I controlli sono stati eseguiti a San Cataldo in collaborazione con la guardia costiera. Multe per oltre 4mila e 600 euro

Parte degli alimenti sequestrati

SAN CATALDO (Lecce) – E’ il terzo servizio congiunto tra polizia locale e guardia costiera di San Cataldo. Questa settimana i controlli hanno interessato due supermercati cittadini.  Il primo, in via Leuca, ha avuto esito regolare, mentre nel secondo esercizio di vicinato sottoposto ad ispezione, gli agenti della polizia amministrativa e gli uomini della guardia costiera hanno rilevato una serie di gravi irregolarità.

In un minimarket etnico in Via Duca degli Abruzzi, infatti,  sono stati sequestrati 9 chilogrammi. di sgombro, privi delle etichette obbligatorie e delle relative fatture attestanti la tracciabilità e  29 confezioni di tè in foglie, ciascuna da 400 grammi, poste sui banchi destinati alla vendita, nonostante la merce fosse scaduta.

Complessivamente, oltre 4mila e 600 euro di sanzioni amministrative sono state elevate nei confronti del titolare anche aver conservato in modo promiscuo prodotti alimentari surgelati e bibite in un congelatore a pozzetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La polizia locale “visita” i minimarket: trovati anche sgombro e tè scaduto

LeccePrima è in caricamento