Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

La taranta danza nel tubo con un nuovo canale. Ora protetto anche dai pirati

"La Notte della Taranta" sbarca su YouTube con un nuovo canale, che l'organizzazione promette rinnovato nei contenuti e nella veste grafica. E a prova di pirateria informatica. E' possibile consultare anche le vecchie edizioni

 

 

MELPIGNANO – Si chiama www.youtube.com/nottedellatarantatv ed è il nuovo canale sul “tubo” de “La Notte della Taranta”, che l’organizzazione promette rinnovato nei contenuti e nella veste grafica. Un modo per rafforzare la presenza nei social network, grazie ad una partnership con la community di video-sharing e la collaborazione di Google, per diffondere il verbo della taranta in tutto il mondo. Consultando anche le edizioni passate, oltre alle novità del prossimo festival, quest’anno diretto dal maestro Goran Bregovi?.

“YouTube è un veicolo fondamentale e strategico per le molte iniziative culturali che in questi anni si sono progettate e realizzate in Puglia”, afferma Silvia Godelli, assessore alla Cultura della Regione Puglia. Massimo Bray, presidente della Fondazione “La Notte della Taranta” sottolinea come “grazie a questa partnership gli sforzi fatti in questi quindici anni dalla nascita del festival, negli esiti musicali di grande valore, potranno trovare accoglienza su una piattaforma internazionale, che vanta 4 miliardi di visualizzazioni ogni giorno, e oltre 800 milioni di utenti unici mensili nel mondo”.

La partnership con YouTube permette anche di fruire di più avanzate tecnologie, tramite il ContentID, il sistema gratuito per la tutela del copyright su YouTube contro la pirateria. Un sistema d’identificazione audio e video attiva su tutti i contenuti caricati dal titolare dei diritti all’interno della piattaforma, che consente al festival di proteggere i video tratti dal proprio archivio e messi a disposizione della community.

Finora, www.youtube.com/nottedellatarantatv ha avuto più di 630mila condivisioni ed è pronto ad accogliere nuovi contenuti, come la selezione di interviste in anteprima ai protagonisti e il backstage.

Intanto, fervono i preparativi per la nuova edizione del festival, che prenderà il via il prossimo 7 agosto e attraverserà i comuni della Grecìa Salentina e non solo, in quindici tappe, fino al concertone finale, che si terrà a Melpignano la sera del 25 agosto. Per l’occasione verrà pubblicato il video inedito del concerto che Goran Bregovi? ha tenuto a Sternatia e che ha segnato l’incipit del suo rapporto con il Salento.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La taranta danza nel tubo con un nuovo canale. Ora protetto anche dai pirati

LeccePrima è in caricamento