Ladri nel campo fotovoltaico: in una notte smontati e rubati 909 pannelli

Sopralluogo questa mattina della polizia in via della Ferrandina, strada di campagna raggiungibile dalla Lecce-Villa Convento. Il furto per un valore di circa 100mila euro. I ladri hanno operato nelle ore notturne, fuggendo probabilmente a bordo di alcuni furgoni

Foto di repertorio.

LECCE – E’ un colpo per un valore di circa 100mila quello messo a segno nella notte appena trascorsa in un’area di campagna nei dintorni di Lecce, non lontano dalla strada provinciale per Villa Convento e Novoli e praticamente alle spalle della zona industriale. Ad agire, una delle tante bande specializzate nel furto di pannelli fotovoltaici.

I malviventi hanno racimolato un bottino, questa volta, particolarmente grosso perché in una notte di “lavoro” sono stati in grado di smontare e portare via ben 909 pannelli di silicio. Il campo fotovoltaico, uno dei tanti nati negli ultimi anni nelle aree rurali del Salento, di proprietà di una ditta locale, si trova lungo via della Ferrandina.

Si tratta di una stradina periferica, raggiungibile dalla Lecce-Villa Convento, dove si trovano nella parte iniziale villette sparse e qualche stabilimento, e poi un vecchio casello ferroviario ampi uliveti e, per decine di chilometri, terreni privati recintati e zona incolte fin dove finisce l'asfalto e inizia un tratto sterrato.  

Un punto molto isolato, dunque, e i ladri hanno avuto tutto il tempo per infilarsi nel campo e operare, senza essere notati da anima viva, fuggendo con prezioso il malloppo destinato forse ai mercati esteri del Nord Africa o dell’Est. Questi tipi di furti avvengono, infatti, quasi sempre su commissione e dietro vi sono intere organizzazioni criminali ben ramificate.

Ultimamente è stato scoperto un canale che conduce verso la Campania. Ad agire erano alcuni nordafricani che si spostavano all’uopo proprio verso il Salento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tant'è. La scoperta del nuovo furto è avvenuta soltanto questa mattina. Sul posto è stata inviata una volante di polizia per un primo sopralluogo. Le indagini saranno poi delegate alla squadra mobile. Qualche particolare potrebbe arrivare dalle videocamere di sorveglianza.       

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento