Cronaca Centro / Via Guglielmo Oberdan

Ladri nel negozio Superottica, rubati una quarantina di occhiali di marca

E' successo nella notte. Non c'erano soldi in cassa, ma sono stati svuotati gli espositori. E' la seconda volta in due anni esatti

Questa mattina, durante le riparazioni dell'ingresso forzato.

LECCE – L’allarme acustico di “Superottica” è scattato intorno alle 2,30 di notte. E tutta l’azione deve essere durata pochi istanti. Il tempo di arraffare almeno una quarantina di occhiali di varie marche dagli espositori e svignarsela.

Un danno notevole, al momento non quantificato con precisione, ma che dovrebbe essere di qualche migliaio di euro. Una stima precisa sarà fatta nelle prossime ore, quando verrà sporta formale denuncia presso la questura di Lecce. Per ora, c’è stato un primo sopralluogo intorno alle 9 del mattino, di una volante.

E’ la seconda volta in due anni esatti che ignoti prendono di mira il negozio di ottica della nota famiglia di commercianti leccesi Alfarano. Esatti, sì, perché nel 2015, era sempre di ottobre (per la precisione, la notte fra il 6 e il 7) quando i malviventi fecero irruzione, portando via anche in quell’occasione la merce più ghiotta, gli occhiali, oltre a 400 euro che si trovavano in cassa.

Non c’erano soldi, invece, questa volta, nel registratore, che pure i proprietari hanno trovato con il cassetto aperto. E’ stata forse la prima cosa che hanno fatto, aprirlo sperando che in cassa vi fosse qualcosa. E invece, niente. Così, hanno sottratto gli occhiali e sono subito fuggiti.

L’allarme non è collegato a istituti di vigilanza, ma è stato sentito bene da alcuni residenti di via Oberdan e dintorni, nel pieno centro di Lecce, a pochi metri da piazza Mazzini. Per entrare i malviventi hanno forzato la porta d’ingresso con qualche attrezzo. La polizia vaglierà videocamere di sorveglianza della zona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri nel negozio Superottica, rubati una quarantina di occhiali di marca

LeccePrima è in caricamento