menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio.

Foto di repertorio.

Ladri violano abitazione e fanno incetta di fucili da caccia e monili d'oro

E' successo ieri sera a Galatina. I malviventi hanno portato via un'intera rastrelliera con due armi da caccia e i preziosi

GALATINA – Furti di armi. Ancora una volta. E fanno due casi in due giorni. Già, perché a distanza di poche ore dalla clamorosa intrusione di malviventi negli uffici della polizia locale di Surbo, dove sono state sottratte due pistole Beretta calibro 7.65, a Galatina, ignoti, hanno fatto un altro colpo di rilievo. Dopo effrazione, infatti, sono riusciti a impossessarsi di un paio di doppiette da caccia Bernardelli.

Il furto è avvenuto nella prima serata di ieri in via Ferrara. Il proprietario di un appartamento, pensionato e cacciatore di passione, è stato assente appena un’ora. Dalle 18 alle 19 circa. E, al rientro, ha fatto la scoperta che l’ha lasciato di stucco: sparita un’intera rastrelliera, dove non solo vi erano i due fucili (ovviamente, regolarmente denunciati), ma anche diversi monili d’oro. I ladri, insomma, l’hanno portata via di peso, per intero. Malviventi fortunati? In fin dei conti, il proprietario di casa non è stato via molto tempo.

Viene da pensare, ed è quello che probabilmente sospettano anche i carabinieri della stazione locale e della compagnia di Gallipoli, che hanno avviato le indagini dopo la denuncia sporta dall’uomo, che il colpo sia stato mirato. Tanto più che in casa, a quanto pare, non sembra che manchi altro. Insomma, forse i furfanti sapevano cosa e dove cercare, conoscevano gli orari, potrebbero aver studiato le abitudini del pensionato. Tant’è. Per il momento, dei due fucili e dei monili, il tutto per un valore non indifferente, nessuna traccia.     

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento