Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Sfascia il finestrino di una Bmw e ruba una borsa. Acciuffato un 25enne

Un 25 enne è stato fermato, nel pomeriggio di ieri, sul lungomare di Porto Cesareo. Dopo aver mandato in frantumi il vetro del mezzo, si è impossessato degli effetti personali di un uomo. Le guardie giurate lo hanno sorpreso mentre cercava di scavalcare un muro di recinzione: è stato arrestato

I carabinieri di Porto Cesareo

PORTO CESAREO – “Hanno rotto il finestrino dell’auto e portato via la borsa”. La richiesta di aiuto è giunta nel primo pomeriggio di ieri ai vigilanti dell’istituto di vigilanza privata “La Velialpol”. La vittima ha fornito la descrizione del maltolto e le guardie giurate hanno effettuato un controllo sul lungomare di Porto Cesareo, nei pressi dello stabilimento balneare “Bacino grande”.

Nel giro di alcuni minuti, durante l’attività di pattugliamento della zona, i primi sospetti: un ragazzo è stato notato mentre scavalcava il muri di cinta di un’abitazione. L’individuo è stato fermato e segnalato ai carabinieri della stazione del borgo ionico. Si tratta di Elia Antonio Zara, un 25enne di Tuglie già noto alle forze dell’ordine.

di zara-2I militari, guidati dal maresciallo Vincenzo Caliandro, sono giunti sul posto e hanno accompagnato il ragazzo in caserma dove, al termine di un breve interrogatorio, ha confessato il furto della borsa in pelle. Ha accompagnato gli uomini in divisa a recuperare la refurtiva, poi consegnata al legittimo proprietario. Su disposizione del pm di turno, Zara è stato ristretto al regime degli arresti domiciliari presso la sua abitazione. Nel corso della mattinata si è tenuta l’udienza di convalida dell’arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfascia il finestrino di una Bmw e ruba una borsa. Acciuffato un 25enne

LeccePrima è in caricamento