Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Novoli / Via Giovan Battista Longo

Lancia Y completamente distrutta dalle fiamme poco prima dell'alba

L'incendio nel centro abitato di Novoli. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco. Il caso classificato come accidentale

NOVOLI – Non si è raggiunto l’apice delle scorse ore, quando anche il bus di una scuola è andato in fiamme, ma nemmeno la notte scorsa è passata indenne per quanto riguarda il famigerato fenomeno delle autovetture in fiamme. Poco prima dell’alba, infatti, a Novoli, in via Giovan Battista Longo, le fiamme hanno avvolto una Lancia Y.

Erano circa le 5,15 quando è divampato il rogo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Veglie. L’autovettura, di proprietà di un pensionato 69enne che abita nella stessa via (era parcheggiata nei pressi di casa) è andata completamente distrutta.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri dipendenti dalla compagnia di Campi Salentina per un sopralluogo. L’uomo, che non ha alcun tipo di precedente e nemmeno inimicizie, ha sostenuto di essersi accorto da solo che la Lancia, da qualche tempo, aveva problemi. Non sono state trovate, d’altro canto, trovate tracce che indichino il dolo. I danni sono da quantificare e l’evento è stato classificato come accidentale.    

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancia Y completamente distrutta dalle fiamme poco prima dell'alba

LeccePrima è in caricamento