menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Lanciano sassi sull’asfalto nei pressi del cantiere Tap: denunciati due minorenni

E’ accaduto intorno alle 16 di ieri, nei pressi dell’area del gasdotto. I carabinieri hanno fermato due adolescenti, poi affidati ai genitori

MELENDUGNO – Due ragazzini, nel pomeriggio di ieri, fermati e denunciati perché sorpresi a tirare sassi sulla via, nei pressi del cantiere della società del gasdotto Tap. I militari della stazione locale, assieme ai colleghi calabresi, impegnati nell’attività di vigilanza dell’area, hanno identificato i due minorenni.

Secondo la ricostruzione, i due avrebbero lanciato pietre sull’asfalto. E’ accaduto intorno alle 16: gli uomini dell’Arma li hanno accompagnati in caserma per essere ascoltati.

 Al termine delle formalità di rito, sono stati affidati ai rispettivi genitori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento