Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Galatone

Largo raggio e una raffica di denunce per spaccio e marchi contraffatti

Carabinieri impegnati fra Gallipoli, Copertino, Galatone, Nardò, Aradeo e Galatina in una serie di controlli sulle strade

GALLIPOLI – Sono svariate le denunce e le segnalazioni dei carabinieri della compagnia di Gallipoli e delle stazioni dipendenti che, negli ultimi giornidi settembre, hanno svolto un servizio coordinato largo raggio. Molte di queste riguardano lo spaccio di stupefacenti.

Spaccio e consumo di droga

Come nel caso di M.S., 24enne di Aradeo, fermato a Galatone per un controllo e trovato con 27,20 grammi di marijuana. Sempre di Aradeo è il 31enne C. M., che, durante una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di una pianta di cannabis di 1 metro e 20 circa in ottimo stato, sequestrata.

Guai anche per un 17enne di Nardò che, a Galatone, è stato trovato a bordo di una Fiat Puto in sosta con addosso poco più di 23 grammi di marijuana e 130 euro, ritenuta provento di spaccio. I carabinieri sono stati attirati dal fatto che stesse preparando uno spinello che avrebbe fumato a breve con un coetaneo, segnalato alla prefettura.

A proposito di segnalati per uso personale di droghe (marijuana e hashish), ve ne sono stati altri sedici, fermati fra Galatone, Gallipoli, Nardò, Galatina e Copertino. Diversi fra loro anche di fuori regione, calabresi e campani.

Marchi contraffatti e altre denunce

A Copertino, invece, S.T., senegalese 36enne, bloccato per un controllo, aveva nella sua Fiat Punto settantuno paia scarpe di varie marche, contraffatte, e con segni distintivi falsi. Tutto ovviamente finito sotto sequestro. Altri due senegalesi, C.M.L., 39enne residente a Monteroni di Lecce e T.D., 24enne, residente a Copertino, sono stati fermati a Nardò, mentre vendevano sessanta paia di scarpe di diverse marche, anche in questo caso palesemente contraffatte.

Non sono ovviamente mancati i controlli in strada, con altri risultati. A.A., aradeino 35enne, durante un controllo a Galatone, trovato alla guida in stato di alterazione psico-fisica, è stato denunciato per essersi rifiutato di sottoporsi all’accertamento sull’uso di sostanze stupefacenti.  Fra l’altro, è stato trovato in possesso di 2,76 grammi di hashish. La patente è stata ritirata.

L.A., 37enne di Cutrofiano, sottoposto all’affidamento in prova ai servizi sociali, con obbligo di permanenza ininterrotta presso il proprio domicilio, non essendo stato trovato in casa, è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Largo raggio e una raffica di denunce per spaccio e marchi contraffatti

LeccePrima è in caricamento