menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le fiamme si scatenano nel porto: distrutta un’imbarcazione

L’episodio ieri sera, intorno alle 21.30, nella marina di Porto Cesareo. Completamente distrutta un’unità a motore di circa sette metri. Sul posto, i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Campi Salentina

PORTO CESAREO - E’ andata completamente distrutta dalle fiamme un’imbarcazione ormeggiata sul lungomare di Porto Cesareo, ieri sera intorno alle 21.30.

Su posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Veglie per domare le lingue di fuoco che hanno divorato quasi integralmente l’unità di un 54enne del posto lunga circa sette metri, soprattutto nella zona centrale e di prua.

Il luogo è stato raggiunto anche dai carabinieri della compagnia di Campi Salentina, ai quali sono affidate le indagini finalizzate a chiarire le cause dell’evento. Stando ai primi riscontri svolti dai “caschi rossi”, è plausibile che a originare il rogo sia stato un cortocircuito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tregua domenicale, 584 i casi positivi. Lopalco "sfiduciato" dalla Lega

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento