Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Specchia

Le telecamere de "La vita in diretta" per Sonia Marra

Specchia: alle 18 il collegamento della trasmissione di RaiUno con la famiglia della 25enne scomparsa un anno fa a Perugia, dove studiava da "Tecnico di laboratorio". Poi, il consiglio monotematico

Sonia Marra. Sullo sfondo, Perugia.

Sonia Marra è scomparsa il 16 novembre dello scorso anno. Il mistero fitto che avvolge la sua vicenda è ormai noto. Della giovane di Specchia, 25enne, iscritta al corso triennale di "Tecnico di laboratorio" della facoltà di Medicina dell'Università di Perugia, da quel giorno di poco meno di un anno si sono perse completamente le tracce. La sua storia sembra uscire fuori dalla penna di un giallista. Ma purtroppo è drammaticamente vera. E gli ultimi aggiornamenti delle settimane scorse non aprono al momento spiragli positivi (https://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=3936). Omicidio? Scomparsa volontaria? Cosa c'è dietro a questa storia? La sua famiglia non demorde, e con lei, in un ideale abbraccio, l'intera comunità di Specchia. Proprio per non dimenticare la vicenda verrà ripresa oggi dalle telecamere di RaiUno. Alle 18 il collegamento con la trasmissione televisiva "La vita in diretta", condotta in studio da Michele Cucuzza che ascolterà il racconto della famiglia Marra, dall'abitazione di via Marconi.


Alle 19, invece, presso il Municipio sarà convocato un Consiglio comunale monotematico dedicato proprio alla scomparsa di Sonia. Un atto che unirà idealmente l'intero paese nella speranza comune che le indagini nel capoluogo umbro portino ad una svolta. Sonia è una ragazza alta un metro e 60, con occhi castano scuro e capelli neri lunghi lisci. L'ultima chiamata alla famiglie è delle 15,30 del 16 novembre 2006. Salutò la madre, dicendo che stava per uscire e che si sarebbe fatta sentire in serata. Poi più nulla. Da quel giorno il suo cellulare risulta spento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le telecamere de "La vita in diretta" per Sonia Marra

LeccePrima è in caricamento