Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Tricase

Le telecamere? Spente. E il colpo in banca è servito

Tricase: due malviventi sono entrati nella banca Intesa travisando i volti solo una volta all'interno e rubando 1.600 euro. Il sistema di videosorveglianza era spento e loro non aveva alcuna arma

Hanno subito trovato l'intesa. Nel senso della banca. Quella di Tricase. Che, per inciso, aveva il circuito di videosorveglianza fuori uso. Ed hanno potuto fare festa. Due giovani malviventi hanno compiuto con più facilità del previsto una rapina che tecnicamente non è forse neanche tale. Nessuna violenza, niente armi. Un po' di voce grossa di fronte a quattro impiegati, e via con il malloppo. Non tantissimo, sui 1.600 euro. Ma tant'è. Sempre meglio che sudarseli lavorando, quei soldi, avranno pensato i due. Questa mattina intorno alle 11,15 si sono presentati all'interno della Banca Intesa di piazza Cardinale Panico come due normalissimi clienti. Entrando a volto scoperto. Poi, però, invece di mettersi in fila, hanno indossato delle calzamaglie da donna sui volti. Quindi si sono avvicinati alla cassa con i visi deformati, sbraitando ai dipendenti di tirare fuori i soldi. Non avevano pistole, neanche il classico taglierino. Niente. Solo le corde vocali per intimorire i dipendenti. E dall'altra parte, nessuna resistenza.


Dai cassetti dietro al bancone i due sono riusciti ad arraffare i soldi. Quindi si sono fatti aprire le porte e sono fuggiti a piedi. Forse avevano un'auto o una moto da qualche parte. Sta di fatto che di loro, al momento, non c'è nessuna traccia. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Tricase. Non è certo un compito agevole, il loro. Quel sistema di videosorveglianza come un occhio cieco puntato sul nulla avrebbe potuto dire tanto, se solo fosse stato in funzione. Pregiudicati del posto? Gente di fuori? Chissà. Certo, è curioso il fatto che i due malviventi abbiano coperto il volto solo una volta entrati nella filiale e non prima. Che fossero già a conoscenza del fatto che le telecamere erano spente? E poi, c'è quel particolare della rapina senza armi. E' probabilmente la prima volta che succede nella zona di Tricase. Mentre è già accaduto in diverse occasioni nel Nord del Salento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le telecamere? Spente. E il colpo in banca è servito

LeccePrima è in caricamento