Lo fa uscire da casa e lo aggredisce con calci e pugni: ferito un 62enne

E' successo ieri sera a Lecce. Al momento non ci sono denunce, sebbene il nome del presunto autore sia stato riferito alla polizia

Foto di repertorio.

LECCE – I motivi scatenanti sono di natura personale, o, almeno, così sembrerebbe. Sul caso ora sta indagando la squadra mobile di Lecce, per fare piena luce. Di certo, se l’è vista brutta un 62enne di Lecce che ieri sera, all’improvviso, s’è visto davanti casa un uomo piuttosto irrequieto. Lo stava cercando per dirgliene (e dargliene) quattro. Sì, perché, dopo averlo fatto uscire, la discussione è degenerata. Il 62enne, infatti, è stato letteralmente aggredito con calci e pugni, prima che il soggetto si allontanasse.

Il fatto è avvenuto in una traversa di via San Cesario. A causa delle percosse ricevute, il malcapitato ha dovuto fare ricorso alle visite sanitare del 118. E sono stati gli stessi operatori ad avvisare la polizia dell’aggressione. Sul posto si è così recata una volante della questura.

Gli agenti, una volta giunti in zona, hanno ricostruito grossomodo quanto avvenuto, anche grazie a un 59enne, che si è qualificato come amico della vittima e che sarebbe stato presente all’aggressione. Si è così saputo anche il nome del presunto aggressore. Il 62enne è stato, intanto, portato al pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Al momento, però, non sembra che siano state presentate denunce.     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi frode col gasolio agricolo, undici arresti e 64 indagati

  • Militari attendono cassiera a fine turno: addosso parte dell’incasso, sospetti ammanchi per 50mila euro

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • “L’eredità”, il concorrente leccese batte il record di puntate da vincitore

Torna su
LeccePrima è in caricamento